HAI CREDUTO ALL’AMORE 

HAI CREDUTO ALL’AMORE 

Chi ama,
vola, corre ed è lieto,
si sente libero,
non si lascia trattenere.
 
L’amore
vince tutto,
brucia le tappe,
inceneri­sce gli ostacoli;
 
non conosce misura,
non conta le fatiche,
non sente il peso,
non concede soste;
 
veglia con tenacia,
anche nel sonno
non dorme,
attende l’ alba;
 
aspira a più
di quanto sia capa­ce,
giunge là dove
chi non ama soggiace;
 
affaticato non è stanco,
compresso non si re­stringe,
minacciato non si turba,
contrastato non si arrende;
 
come fiam­ma vivace
e fiaccola ardente
si slancia verso il cielo
e passa oltre sicuro.
 
Don Tiziano,
è questo l’ amore
che ti conduce
per la strada al sacerdozio;
 
è questo l’amore
che giustifica,
sostiene e premia
il tuo quotidiano «marti­rio» .
 
Il tuo «Eccomi»
è la testimonianza eccelsa
del tuo  amore tenace,
perfino irriducibile,
 
tessuto di fiducia
e di donazione,
ardente di desideri
e di propositi.
 
Don Tiziano,
tu hai creduto all’amore,
in te ha vinto l’amore,
tu hai vinto amando;
 
sei arrivato
con in mano la fiaccola
accesa nella eternità
dalla Provvidenza,
 
ali­mentata
da infinite grazie,
da te custodita
salda­mente;
 
Sei arrivato
ma non pensare
di allentare la tensione,
di evadere dall’impe­gno.
 
Se le spalle
non si curvano per davvero,
se le ginocchia
non si sbucciano in orazione
 
tutto è fuoco di paglia
che produrre fiammate
ma che presto genera
fumo nero.
 
stai sul Calvario in attesa
di realizzare di più,
assai di più ,
la tua vocazione

Per l’Ordinazione di Don Tiziano Scalmana

Scarica la Briciola...